« Tutte le news

News

Ascoli Piceno, Sabelli è la ”Company to Watch 2017” secondo Cerved

16 novembre 2017

Senza categoria

Know how produttivo, efficienza, innovazione e ottime performance economiche: è grazie a questi elementi che il Gruppo Sabelli si è aggiudicato il riconoscimento “Company to Watch 2017” per il settore mozzarelle, assegnato dall’area Marketing Solutions di Cerved a chi riesce a distinguersi dai concorrenti per risultati e modalità di conduzione del business.

Dall’analisi di scenario del mercato condotta dall’information provider, il gruppo composto da Sabelli e Trevisanalat è inoltre risultato il secondo polo produttivo nel comparto delle mozzarelle da tavola, che ha visto nel 2016 una crescita nella produzione del 15% circa, raggiungendo una quota di mercato del 12%.

L’area Marketing Solutions di Cerved svolge annualmente 170 analisi sui principali settori dell’economia italiana. Il riconoscimento “Company to Watch” viene assegnato alla società che rispetto ai propri concorrenti e nel mercato di riferimento, si è distinta in base ad aspetti finanziari e di esecuzione delle attività. Nel caso di Sabelli, i fattori distintivi hanno riguardato il know how produttivo, con tecnologie all’avanguardia, sviluppo dei processi di produzione, qualità costante; il buon rapporto qualità / prezzo determinato dall’efficienza tecnologica, dall’accurata selezione della materia prima e dalle economie di scala; l’innovazione, sia nella realizzazione di nuovi prodotti che in relazione a nuovi processi di produzione.

“Con l’acquisizione di Trevisanalat di Castelfranco Veneto nel 2016, il gruppo Sabelli è diventato il secondo maggiore polo produttivo nel comparto delle mozzarelle, e il primo a proprietà italiana – commentano Angelo Galeati e Simone Mariani, Amministratori Delegati del gruppo Sabelli –. L’analisi di Cerved certifica una crescita costante nel comparto sia di Sabelli che di Trevisanalat e l’alta qualità dei prodotti e dei processi con cui siamo conosciuti nel mercato”.



Condividi